I PRINCIPI GEOMETRICI - CARTONCINO MAGICO

IN COLLABORAZIONE CON
Vai ai contenuti

Menu principale:

IL METODO
CARTONCINO A4 MODELLO ISO 216 EX ISO 476.



IL PRINCIPIO DEL METODO CARTONCINO MAGICO È  BASTAO SUL RETTANGOLO O MODULO A4. QUESTI CARTONCINI SI TROVANO FACILAMENTE IN VENDITA COME CARTA DA STAMPANTE O CARTONCINI COLORATI PER USO UFFICIO O BRICOLAGE. QUESTO STANDARD ISO 216 È ORMAI DIFFUSO IN TUTTO IL MONDO.

(DA WIKIPEDIA...)IL FORMATO A È STATO INVENTATO NEL 1786 DALLO SCIENZIATO TEDESCO GEORG CHRISTOPH LICHTENBERG E FU POI INTRODOTTO IN GERMANIA GRAZIE AL DOTT. PORSTMANN NEL 1922. LA DIVULGAZIONE INIZIÒ NEL 1925/26 NEI PAESI BASSI (BELGIO, OLANDA...) NEL 1975 DIVENNE IL FORMATO UFFICIALE DEI DOCUMENTI DELL'ONU.
NASCE DA UN FOGLIO (A0) 841 × 1189mm LA CUI AREA È DI UN METRO QUADRATO CHE È IL RAPPORTO DELLA RADICE QUADRATA DI 2.  (1:1.4142) MA LE SUE ORIGINI SONO MOLTO LONTANE NEL TEMPO

RETTANGOLO AUREO RAPPORTO: 1,618).

ALL’INIZIO C’ERA UN QUADRATO...
GIÀ GLI EGIZIANI, FORSE ANCORA PRIMA, AVEVANO INTUITO I LEGAMI TRA LINEE, FORME E LE PROPORZIONI. POI ARRIVÒ EUCLIDE ATTORNO AL 300 A.C. CON I SUOI TEOREMI E CHIARÌ TUTTO.
IL RETTANGOLO AUREO RACCHIUDE IN SÉ NUMEROSE REGOLE E FORMULE. IL CARTONCINO A 4 CHE USIAMO NON È UN RETTANGOLO AUREO ESATTO NEI RAPPORTI, PERÒ MANTIENE, DIVIDENDOLO SEMPRE A METÀ, LA GIUSTA ARMONIA TRA I SOTTOMULTIPLI, (FRATTALI) ANZI IN ALCUNI CASI CON QUESTA MODALITÀ I PERSONAGGI SONO PIÙ PROPORZIONATI. HANNO COME ELEMENTO COMUNE IL "QUADRATO" E QUINDI SONO PARENTI STRETTI.
PER SAPERNE DI PIÙ VISITA QUESTI LINK:

FORMATO A4

RETTANGOLO AUREO



















CARTONCINO MAGICO E RISMETTA MAGICA SONO MARCHI DINO MARAGA
VIETATO COPIARE LE IMMAGINI. ALL RIGHTS RESERVED
Torna ai contenuti | Torna al menu